Excite

Francia, il risorante "Umami" dove protagonista è il cioccolato

A circa 80 chilometri a sud da Lione, in Francia, sta per nascere il primo locale al mondo di cucina fusion al cioccolato. Dal nome "Umami", il ristorante sarà gestito dal celebre maestro della cioccolateria francese e mondiale, Frédéric Bau. Come spiegato dallo stesso chef, durante la presentazione a Torino dell'edizione italiana del suo libro "Cioccolato Fusion", "i sapori percepiti dall'uomo sono cinque: il dolce, il salato, l'acido, l'amaro e l'umami. Si tratta del sapore scoperto nel 1908 dal giapponese Ikaeda, che nella loro lingua significa 'saporito' e molti in occidente identificano semplicemente, sbagliando, con il glutammato, che in realtà è un esaltatore degli aromi già presenti negli alimenti".

Nel libro di Bau il cioccolato è il vero protagonista delle ricette di cucina salata, ma questo alimento tanto amato sarà il protagonista anche del ristorante "Umani". "Umami è una parola che esprime una sensazione, un 'segreto di gusto', non un sapore definito - ha spiegato lo chef - così saranno i piatti nel mio ristorante. Il mio 'Umami' sarà la quinta dimensione al cioccolato. Del resto io lavoro nel mondo del Cibo degli dei da 22 anni e si è sempre concepito, sbagliando, questo prodotto soltanto come un dolce. Sono sei anni che lavoravo a creare una cucina salata al cioccolato e non soltanto con un po' di cioccolato. Ora con il libro ci sono riuscito, penso di poterlo fare anche nel mio locale".

viaggi.excite.it fa parte del Canale Blogo Social - Excite Network Copyright ©1995 - 2017