Excite

Fumo nell'Eurostar Bari-Milano

Le Ferrovie dello Stato hanno voluto precisare che sull'Eurostar City 9828 partito da Bari e diretto a Milano non si è verificato alcun incendio. Lunedì sera il treno è stato costretto a fermarsi in una piccola stazione a pochi chilometri da Bologna. Paura tra i passeggeri che sono stati concentrati nelle prime cinque carrozze, le altre sono state chiuse.

Ad accorgersi che qualcosa non andava il capotreno. Una volta che il treno è stato fatto fermare sono intervenuti i Vigili del fuoco e la Polfer di Bologna. Alla Gazzetta del Mezzogiorno la polizia ha spiegato che 'alle 20,40 circa, un quadro elettrico della carrozza numero 7 ha preso fuoco, ma che il capotreno s'è prontamente fermato nei pressi della stazione di Anzola Emilia e che i viaggiatori sono stati fatti spostare nelle altre carrozze'.

Attraverso una nota, però, il Gruppo Ferrovie dello Stato ha precisato che 'nessun incendio si è verificato a bordo del treno Eurostar City 9828 partito da Bari alle 14.05 di ieri e diretto a Milano. Il treno è stato fermato in via precauzionale dal personale di bordo nei pressi di Bologna in seguito alla fuoriuscita di fumo causata da un guasto al pannello elettrico di una carrozza. Il personale di Trenitalia, nel rispetto delle norme di prevenzione, ha richiesto l'intervento dei vigili del fuoco che hanno provveduto all'isolamento elettrico della carrozza. Dopo circa due ore il treno è ripartito regolarmente in direzione di Milano'.

 (foto © LaPresse)

Italia - Excite Network Copyright ©1995 - 2018