Excite

Giornata della bicicletta, gli eventi in tutta Italia

  • Wikimedia Commons

Tutti in sella, si parte! Si celebra domenica 11 maggio la "Giornata nazionale della bicicletta", un'iniziativa promossa dal ministero dell'Ambiente per sensibilizzare e promuovere una mobilità ecologica e sostenibile. Sono tantissime le iniziative organizzate in oltre 200 città e dedicate soprattutto ai più piccoli e ai giovani: in oltre 200 città si svolgerà Bimbimbici, la manifestazione che permette ai bambini di muoversi in bicicletta nella propria città, scoprendo tutti i vantaggi per la salute e l’ambiente.

A Palermo e a Milano i più piccoli avranno a disposizione un percorso protetto e senza automobili. A Genova la giornata comincia alle 10 con una pedalata cittadina dedicata ai piccoli ciclisti, mentre alle 15 c'è l'asta delle biciclette del Cicloriparo. A Verona, invece, sono previsti percorsi di avvicinamento, mentre il tradizionale raduno all'Arsenale è fissato per le 9.45. Al termine del corteo i partecipanti potranno riposarsi gustando delle mele.

"L'edizione 2014 rappresenta il punto di partenza di un percorso che vedrà il ministero in prima fila per favorire lo sviluppo della mobilità sostenibile e in particolare della ciclabilità. Un percorso che ci vedrà impegnati 365 giorni l'anno nello sviluppo di azioni e iniziative per favorire l'uso della bicicletta", ha detto il sottosegretario all'Ambiente, Silvia Velo, che annuncia ulteriori iniziative, come l'istituzione di "un tavolo tecnico per la diffusione della ciclabilità per verificare, periodicamente, lo sviluppo della mobilità dolce e per proporre interventi in modo da favorirne la più ampia diffusione".

Il ministero inoltre "finanzierà un progetto rivolto alle scuole di sei regioni che sarà realizzato con la collaborazione di Fiab e Uisp: è fondamentale che i ragazzi da una parte vengano stimolati all'uso della bicicletta e dall'altra sappiano muoversi con sicurezza nel traffico, in particolare per i giovani che percorrono il tragitto casa-scuola".

viaggi.excite.it fa parte del Canale Blogo Social - Excite Network Copyright ©1995 - 2017