Excite

Giro del mondo low cost, con 3.500 euro si viaggia in quattro continenti

  • Wikimedia Commons

Per fare il giro del mondo non servono più ottanta giorni, come si leggeva nell'avventuroso romanzo dell'autore francese Jules Verne, ma bastano solo 3.500 euro e un mese di vacanza a disposizione: è la sfida lanciata da Around the World tours, un tour operator specializzato in viaggi intorno al mondo, che ha siglato accordi con diverse communities per permettere ai propri clienti di viaggiare risparmiando.

La loro proposta prevede la partenza da Londra e tappe a Los Angeles, Tahiti, Nuova Zelanda, Sydney, Bali, Singapore, Bankok, Dubai: la formula è quella della "sharing economy" (economia condivisa) e permette di ridurre il budget della vacanza a 3.500 euro per un mese. Quella relativa agli spostamenti aerei è la voce che fa lievitare di più i costi, ma approfittando di soluzioni low cost per dormire e mangiare, il prezzo totale del viaggio resta abbastanza contenuto.

"Per i viaggi di nozze i clienti sono disposti a spendere molto, anche più del passato. I giovani che partono, magari dopo la laurea, invece, hanno ovviamente un budget basso, mentre coloro che sono nella terza età hanno denaro da spendere ma spendono con oculatezza e vogliono servizi accurati. Tuttavia, complessivamente, i margini di guadagno per il settore si sono molto ridotti, data la presenza di tanti servizi sul web. Vince chi si specializza", spiegano gli organizzatori di Around the World Tours.

Ma non è l'unica iniziativa dedicata ai turisti che vogliono viaggiare per il mondo senza spendere un capitale: sono sempre più diffuse le comunità online che offrono appartamenti low cost (come ad esempio Airbnb), oppure a costo zero (come Home Exchange), mentre chi si accontenta di un divano può approfittare del couchsurfing. Chi vuole viaggiare in auto può iscriversi a BlaBlaCar per viaggiare in tutta Europa dividendo le spese di carburante, chi invece è appassionato di cucina può "invitarsi" alla tavola degli utenti di Gnammo.

viaggi.excite.it fa parte del Canale Blogo Social - Excite Network Copyright ©1995 - 2017