Excite

Giubileo 2015 a Roma, gli hotel e i trasporti della Capitale

Secondo alcune stime il Giubileo 2015 porterà in Italia oltre 25 milioni di fedeli. Un’occasione unica per gli albergatori (e non solo) di sfruttare l’onda del turismo concentrato per questo evento di fama internazionale. Naturalmente, la maggior parte delle persone che arriveranno nella Capitale per questa ricorrenza riempiranno il loro tempo per vedere anche le bellezze della Città Eterna.

    Foto Twitter @Linkiesta

Alberghi e trasporti a Roma per il Giubileo

Ecco quindi gli appuntamenti e le offerte più importanti di questo evento eccezionale dalle strutture alberghiere fino ad arrivare ai trasporti. Le due date principali da tenere a mente per questo Giubileo speciale della Misericordia sono quella di inizio, l’8 dicembre 2015, e quella di chiusura, il 20 novembre 2016. Durante questo anno ci sarà la tradizionale apertura della Porta Santa della Basilica di San Pietro, momento al quale si potrà assistere solo con un biglietto naturalmente gratuito.

Il consiglio da seguire relativo alla prenotazione dell’hotel nel quale alloggiare è quello di bloccare per tempo la propria stanza in albergo o presso gli ostelli della Capitale. Questo vi consentirà di assicurarvi un posto e di risparmiare qualcosa sui costi che molto probabilmente lieviteranno di mese in mese.

Per quanto riguarda invece i trasporti pubblici (tram, metro e autobus), questi continueranno a seguire la stessa tabella di marcia dei giorni lavorativi anche nei weekend, con lo scopo di provare a coprire il grande numero di persone che arriveranno a Roma per questo evento.

Visti gli ultimi trascorsi, non si può tralasciare l’aspetto della sicurezza. Su questo si sono pronunciati gli albergatori romani che qualche tempo fa hanno rilasciato un’intervista a Repubblica dicendo di voler istituire una “task force contro l'abusivismo ricettivo, perché durante il Giubileo straordinario indetto da Papa Francesco le strutture illegali dilagano e con il rischio di attacchi terroristici diventano un problema di sicurezza, oltre che di decoro e di mancati incassi anche per il Campidoglio che perderebbe gli introiti della tassa di soggiorno”.

    Foto twitter @Adnkronos

viaggi.excite.it fa parte del Canale Blogo Social - Excite Network Copyright ©1995 - 2017