Excite

Guida Blu 2014: Legambiente premia Castiglione della Pescaia, Pollica e Posada

  • Wikimedia Commons

Castiglione della Pescaia (Gr), Pollica-Acciaroli (Sa) e Posada (Nu): sono queste le località italiane che salgono sul podio della Guida Blu 2014, il documento stilato da Legambiente e Touring che classifica il ''meglio delle località costiere italiane che hanno saputo coniugare, con successo, turismo e sostenibilità''.

"Il mare più bello" d'Italia anche quest'anno riceve le famose 5 vele: si tratta di 21 città in totale (14 località marine e 7 laghi). Per quanto riguarda le cose, il riconoscimento va a Ostuni (Br), San Vito Lo Capo (Tp), Vernazza (Sp), Otranto (Le), Melendugno (Le), Baunei (Og), Bosa (Or), Maratea (Pz) e alle new entry Domus De Maria (Ca) e Roccella Jonica (Rc).

Tra le località lacustri vincono Molveno (Tn), Appiano sulla strada del vino (Bz) e Fiè allo Sciliar (Bz); cui vanno aggiunte le nuove entrate Avigliana (To) sul lago di Avigliana Grande, in Piemonte, Tuoro del Trasimeno (Pg), Massa Marittima (Gr) in Toscana sul lago dell'Accesa, Bellagio (Co) sul lago di Como. Santa Marina Salina (Me) è invece la prima tra le piccole isole ma anche l'unica isola che riceve le 5 vele, mentre al primo posto tra i comprensori turistici si piazzano il Golfo di Orosei, Ogliastra e Baronia in Sardegna.

"Nel corso di questi anni la Guida Blu, frutto di una longeva collaborazione con il Touring Club Italiano, è diventata una importante bussola nel panorama del turismo balneare e lacustre, orientando i tanti turisti che vogliono fare una vacanza indimenticabile spendendo poco senza però rinunciare alla qualità", ha spiegato Rossella Muroni, direttrice generale di Legambiente. "Le molte località del nostro vademecum, capaci di coniugare l'offerta turistica con scelte innovative in tema di tutela, conservazione e gestione del territorio, di rifiuti, energia e qualità della ricettività, con le loro esperienze di successo dimostrano tutta la competitività, la forza e la bellezza di un turismo sostenibile che non conosce crisi e che può diventare un elemento chiave dell'impresa turistica".

viaggi.excite.it fa parte del Canale Blogo Social - Excite Network Copyright ©1995 - 2017