Excite

Heatrow, la donna fotografata con il body scanner potrebbe citare in giudizio i suoi superiori

Avevamo parlato ieri del fatto avvenuto all'aeroporto londinese di Heatrow dove John Laker, un addetto alla sicurezza, ha scattato una fotografia alla collega Jo Margetson mentre passava nei dispositivi per il body scanner e le ha rivolto un commento volgare. Secondo quanto riportato dal Sun, Jo ora sarebbe intenzionata a citare in giudizio i suoi superiori.

Alcune immagini di Jo Margetson

La donna ha consultato alcuni legali e un gruppo che lotta in difesa dei diritti civili, entrambi le hanno detto che sono stati violati la sua privacy e i suoi diritti. Jo avrebbe diritto a un risarcimento di 20mila sterline.

Un amico di Jo ha spiegato che la ragazza si sente umiliata da quanto è accaduto. Laker ha ricevuto dalla polizia un avvertimento formale per molestie e potrebbe andare incontro al licenziamento. Secondo la Commissione per l'uguaglianza e i diritti umani è necessario che per legge venga previsto un corso di formazione rivolto a chi si deve occupare dei body scanner.

Foto: thesun.co.uk

Italia - Excite Network Copyright ©1995 - 2020