Excite

Hotel Bologna: tra torri, portici e tortellini

Bologna è una città che si può girare bene anche in un solo week end.

La torre degli Asinelli, piazza Maggiore con la statua del Nettuno, piazza Santo Stefano, i vicoli del ghetto ebraico e i portici che caratterizzano la città, sono solo una piccolissima parte delle cose da vedere a Bologna.

Tappa obbligata è poi quella in una delle tante osterie o trattorie di Bologna dove potrete assaggiare le specialità gastronomiche della città, soprattutto tortellini, tagliatelle al ragu, crescentine e tigelle con affettati.

Per dormire a Bologna c’è l’imbarazzo della scelta. Si trovano hotel in ogni zona della città, anche se la maggior parte sono di categoria alta.
Nonostante l’alta concentrazione di alberghi, bed and breakfast e altre strutture, in alcuni periodi potrebbe essere difficile trovare posto, soprattutto in concomitanza con importanti eventi fieristici come il Motor Show.

Se cercate qualcosa di assolutamente esclusivo il Grand Hotel Baglioni fa al caso vostro. E’ senza dubbio l’hotel più prestigioso di Bologna dove alloggiano anche star di fama internazionale e si trova in posizione centralissima in via Indipendenza.

Molti sono poi gli hotel a 4 stelle di Bologna tra cui il Jolly Hotel, Al Capello Rosso, Amadeus, Boscolo Hotel, Art Hotel Novecento e Tre Vecchi. Una camera matrimoniale ha prezzi compresi tra i 160 e i 350 euro circa.

Anche per gli hotel 3 stelle la scelta è ampia. Tra questi ci sono l’Albergo delle Drapperie, il Due Torri, l’hotel del Borgo e il San Felice. Una doppia ha prezzi medi a partire da 100 euro circa.

Se volete risparmiare scegliete gli hotel a una o due stelle oppure i bed and breakfast che offrono camere doppie con prezzi a partire da circa 60 euro.

viaggi.excite.it fa parte del Canale Blogo Social - Excite Network Copyright ©1995 - 2017