Excite

Hotel Innsbruk: ecco i migliori

La splendida città di Innsbruk, originata sul luogo dell’antico castrum romano di Veldidena, ha come simbolo principale il Tettuccio d’Oro, il balcone del palazzo residenziale di Massimiliano i. Gli edifici in stile tardo medioevale si contano sulle dita di una mano. Invece, lo stile neogotico si presenta in numerosi edifici come la chiesa Hofkirche che, progettata da Andrea Crivelli, custodisce la tomba di Massimiliano i. Da non sottovalutare, inoltre, è il fantastico castello di Ambras. In poche parole, Innsbruk è assolutamente da visitare. Per chiunque volesse, ecco alcuni degli hotel dove soggiornare.

Hotel Innsbruk

L’hotel Innsbruk si trova in pieno centro e dispone di camere spaziose e particolarmente comode. Si può scegliere tra 4 tipologie di camere, dalla classica alla suite, assolutamente unica e inarrivabile. L’ hotel in questione offre numerosi servizi come cassaforte, accesso a internet, frigo bar, aria condizionata e telefono. Inoltre, è possibile usufruire di due centri benessere, dotati di sauna, bagno turco e piscina.

Hotel Engl

Si trova in uno dei quartieri più antichi di Innsbruk, caratterizzato da uno scenario assolutamente unico nel periodo estivo e da piste che, oltre ad aver ospitato le Olimpiadi invernali, permettono di assaporare il vero e proprio spirito di montagna. Inoltre, il quartiere è vicinissimo al centro della città vecchia e degli altri monumenti di Innsbruk. Tra i vari servizi offerti dall’Hotel Engl, spiccano il ristorante à la carte, lo splendido Stube tirolese, e il bar. Il prezzo medio, a notte, è di circa 60 euro, cifra minima, visti i numerosi servizi offerti dall’Hotel Engl.

viaggi.excite.it fa parte del Canale Blogo Social - Excite Network Copyright ©1995 - 2017