Excite

Hotel Isole Eolie: dormire tra mare, vulcani e spiagge nere

L’arcipelago delle Eolie è composto da sette isole: Stromboli, Lipari, Salina, Panarea, Alicudi, Filicudi e Vulcano.
Su tutte è possibile soggiornare e passare una o più settimana all’insegna del mare, del divertimento e della buona cucina siciliana.

Sono isole molto frequentate dai turisti di tutto il mondo e per questo sono abbastanza attrezzate per la ricezione turistica. La maggior parte delle strutture sono hotel di media categoria e affittacamere o appartamenti locali.

La più cara per quanto riguarda gli hotel e gli appartamenti è Stromboli, molto rinomata per via del vulcano attivo che la rende isola unica nel suo genere.
Gli hotel 3 stelle di Stromboli hanno prezzi che vanno da 85 ai 300 euro per una camera doppia.

Lipari ha una superficie più estesa e per quanto riguarda gli alloggi è un po’ più economica. Un hotel a Lipari di media categoria costa a notte a partire da 90 euro, ma il prezzo medio è sui 140 euro. Simili anche i prezzi nelle isole di Salina e Vulcano.

Panarea è l’isola più movimentata e dove troverete più divertimenti notturni. Buone offerte si trovano per gli hotel di Panarea a settembre. Ad esempio una promozione prevede alloggio in hotel 3 stelle con trattamento di mezza pensione a 75 euro a notte (soggiorno minimo due notti).
Oppure se scegliete un hotel ad una stella o bed and breakfast si trovano camere a partire da 35 euro a persona.

Ad Alicudi in hotel 3 stelle si spende invece dai 70 ai 90 euro in mezza pensione e prezzi simili ha anche Filicudi.

E’ possibile trovare lastminute per le Eolie che vi faranno risparmiare sia per soggiorni settimanali che per due o tre notti.

viaggi.excite.it fa parte del Canale Blogo Social - Excite Network Copyright ©1995 - 2017