Excite

Hotel, per Trivago Venezia è la più cara d'Europa

  • Wikimedia Commons

E' Venezia la città più cara d'Europa nel mese di settembre: è quanto ha rilevato Trivago.it - il sito di comparazione prezzi per le camere d'albergo - che ha stilato la classifica delle città in cui soggiornare è tutt'altro che economico.

La città lagunare si piazza al primo posto in classifica sulla scia dell'evento cinematografico dell'anno, la Mostra dei cinema di Venezia, che ha appena chiuso i battenti. Secondo il Trivago Hotel Price Index, a settembre una camera doppia a Venezia costa in media 280 euro a notte.

Venezia ha scalzato anche la capolista Ginevra, che tuttora vanta un prezzo medio record di 239 euro a notte. Terzo gradino del podio per Parigi, dove in media si spendono 214 euro (contro i 144 di agosto). Uno scarto notevole che sarebbe determinato dalla programmazione di eventi, rassegne e fiere organizzate nella capitale francese in questo periodo. Stesso discorso anche per Monaco di Baviera, che si prepara a ospitare l'oktoberfest: si registra un +72% nei prezzi medi degli alberghi, passati dai 123 euro a notte per camera registrati ad agosto ai 212 di settembre.

L'Italia si conferma una destinazione mediamente cara a settembre, considerando che sono ben tre le città nella aTop 10 di Trivago: oltre a Venezia, si piazzano in classifica anche Milano con 186 euro a notte e un aumento del 52% e Firenze con 175 euro a notte e un aumento del 43%.

Al contrario, invece, per le località marittime, settembre è una stagione di offerte e promozioni: ad esempio a Numana, nelle Marche, le tariffe alberghiere sono state tagliate del 55%. Un'ottima occasione per chi vuole godersi gli ultimi giorni d’estate, approfittando delle temperature ancora miti.

Italia - Excite Network Copyright ©1995 - 2018