Excite

Hotel Siviglia: nel regno del flamenco

Siviglia, con la sua cattedrale, è una delle più belle città andaluse, assolutamente da non perdere in un ipotetico tour della Spagna meridionale.

Siviglia è nota per essere il regno del flamenco, la città in cui questo ballo tradizionale è più in voga.
Si trovano facilmente, sopratutto nel centro storico, locali in cui la serata è dedicata ad uno o più ballerini di flamenco che si alternano sul palco.

Siviglia è una città molto visitata sia da singoli turisti che da gruppi organizzati, si sono create quindi nel corso degli anni molte possibilità per dormire in città.
Oltre agli hotel per tutte le esigenze e le tasche, troverete pensioni economiche, affittacamere e cartelli con scritto “se alquila piso”, si affitta un appartamento. Non tutti però sono disponibili per soggiorni brevi di 2 o 3 notti.

L’Andalusia è una zona della Spagna in cui i prezzi si sono mantenuti più bassi che altrove e questo vale anche per gli hotel e le altre strutture turistiche.
Per questo potrete riuscire a trovare camere in hotel di media categoria a 60 euro circa, non in alta stagione naturalmente.
Per un alloggio più spartano in pensione o in camere affittate da privati la tariffa è di circa 50 euro a notte con il bagno in privato, mentre se scegliete di avere i servizi in condivisione si spende per una doppia circa 40 euro.

Se vi recate a Siviglia in alta stagione, soprattutto fine luglio e agosto, prenotate con anticipo il vostro hotel. Lo stesso consiglio potrebbe valere anche per la primavera, visto infatti il mite clima andaluso tra marzo e aprile la città si riempie e potreste avere difficoltà a trovare un alloggio libero (e allo stesso tempo economico) all’ultimo minuto.

viaggi.excite.it fa parte del Canale Blogo Social - Excite Network Copyright ©1995 - 2017