Excite

I voli ora diventano no-cost

Ryanair rilancia. Leader assieme ad Easyjet per ciò che riguarda i voli low cost, la dirigenza della compagnia aerea ora promette i voli no cost, con biglietti gratis se si escludono gli "extra".

E' proprio grazie ai servizi aggiuntivi a pagamento (tra cui i costosissimi snack a bordo) che Ryanair intende offrire biglietti gratis per il volo. Bisogna però tenere presenti quali siano le spese e gli aumenti previsti per alcune voci: il check-in costerà il doppio, da 2 a 4 sterline, mentre mentre il bagaglio in stiva subirà un ritocco del prezzo: il trend è quello di invogliare i viaggiatori a portare con sè il solo bagaglio a mano.

Dunque chi prenota online e viaggia senza bagaglio potrà regalarsi un volo "quasi gratis" (ci saranno sempre le immancabili tasse aeroportuali). Attualmente fa così il 9% dei viaggiatori ma il capo della Ryanair Michael O'Leary vuole far alzare la percentuale fino al 40%.

O'Leary ha anche la risposta pronta per chi si lamenta della tassa sul bagaglio: "Se vado fuori per due settimane ce la posso fare benissimo con uno zaino... invece di portarsi l'asciugacapelli basta comprarne uno sul posto". Piccoli svantaggi di un volo no cost.

viaggi.excite.it fa parte del Canale Blogo Social - Excite Network Copyright ©1995 - 2017