Excite

Weekend low cost, 6 italiani su 10 lo trascorrono fuori porta

La crisi economica si abbatte sulle abitudini di vacanza degli italiani: 6 su 10 hanno ammesso che il loro rapporto con i soggiorni all’estero è cambiato e soprattutto a causa delle proprie condizioni economiche, prediligono i weekend low cost.

Secondo uno studio di VdG Magazine su un campione di 1700 tra uomini e donne tra i 18 e i 65 anni, infatti, il modo di vivere la vacanza negli ultimi temi è notevolmente cambiato, soprattutto a causa delle diverse condizioni economiche. Fino a poco tempo fa, il 58% degli italiani approfittava di qualche giorno di vacanza per visitare una capitale europea, mentre addirittura uno su due sognava ad occhi aperti un soggiorno su una spiaggia esotica, magari oltreoceano. Attualmente, in molti invece rinunciano all’estero per motivi strettamente economici (82%) e, durante i ponti festivi e i weekend preferiscono puntare su agriturismi e bed&breakfast fuori città, alla ricerca di una maggiore qualità enogastronomica (73%) e alla riscoperta degli alimenti locali.

Questi piccoli viaggi rappresentano, per il 63% degli intervistati, un modo per lasciarsi alle spalle il traffico e lo smog della città, oltre che un’occasione per riscoprire alcuni luoghi vicini, ma ancora sconosciuti (46%); per il 55%, invece, il weekend fuoriporta offre la possibilità di scappare dalla routine e dalla quotidianità della città. Secondo lo studio, un italiano su due desidera anche riscoprire il rapporto con la natura e con gli animali (49%). Inoltre, per 4 italiani su 10, l’aspetto del risparmio e della convenienza resta un fattore fondamentale. La crisi economica si è abbattuta anche su ristoranti e pizzerie, considerati fino a poco tempo fa irrinunciabili per 7 italiani su 10.

Per quanto riguarda le mete preferite dagli italiani, resiste la montagna per un italiano su 2, mentre le grandi capitali europee si guadagnano un buon 37%, seguite dalle località marine al 26%.

viaggi.excite.it fa parte del Canale Blogo Social - Excite Network Copyright ©1995 - 2017