Excite

Indonesia, il vulcano Sinabung crea disagi al traffico aereo

Chi non ricorda il vulcano islandese che qualche mese fa ha bloccato il traffico aereo creando forti disagi? Ebbene, una nuove nube di ceneri vulcaniche si è alzata nel cielo, questa volta a sprigionarla è il vulcano Sinabung, sull'isola di Sumatra, che ha eruttato due giorni fa.

A causa di tale nube domenica il traffico aereo interno, in arrivo e in partenza, ha registrato diverse cancellazioni. Secondo quanto affermato dal portavoce del ministero dei Trasporti, Bambang Ervan, potrebbero verificarsi ulteriori disagi, 'ma questo dipende dalla direzione del vento'.

Il vulcano Sinabung si è risvegliato il 29 agosto scorso dopo 410 anni. L'eruzione del vulcano ha causato la morte di due persone e oltre 34mila sono quelle evacuate. Come reso noto dall'agenzia di stampa Okezone, per la Protezione civile indonesiana è necessario 'prendere tutte le precauzioni possibili perché non esistono dati noti su questo vulcano'.

Le persone evacuate sono state trasferite in centri allestiti per l'emergenza, dove dovranno restare fino a quando non sarà sceso il livello di allarme. Il vulcano Sinabung è uno dei 35 vulcani attivi a Sumatra; la montagna, alta circa duemila metri, fa parte della catena del Bukit Barisan. Bisogna ricordare che l'arcipelago indonesiano si trova in una zona sismica molto attiva.

Foto: youtube.com

Italia - Excite Network Copyright ©1995 - 2020