Excite

Isola di Pasqua, moai danneggiato da un turista

Arrestato un turista finlandese per aver danneggiato un moai, una delle gigantesche statue tipiche dell'isola di Pasqua. Il 26enne Marko Kulju, in vacanza sull'isola, ha staccato un pezzo di uno dei moai presenti sul luogo con esattezza una parte di un orecchio. Il turista adesso oltre al carcere rischia una multa di 1.900 dollari (circa 1.220 euro).

Guarda le immagini del moai danneggiato

Ad incastrare il ragazzo sembra siano stati i suoi stessi tatuaggi grazie ai quali è stato riconosciuto da una donna del posto che lo aveva visto mentre danneggiava la statua.

I moai rappresentano gli dei-antenati che proteggono l'isola nominata nel 1995 patrimonio mondiale dell'umanità dall'Unesco.

viaggi.excite.it fa parte del Canale Blogo Social - Excite Network Copyright ©1995 - 2017