Excite

Mare e relax sulle spiagge delle Fiji

Caratterizzate da un paesaggio variegato e lussureggiante, le isole Fiji, sono circondate da una barriera corallina di rara bellezza e da un mare cristallino tra i più belli dell’Oceano Pacifico. L’arcipelago comprende circa 300 isole, di cui solo un centinaio abitate in maniera permanente.

L’isola più grande dell’arcipelago è Viti Levu che negli ultimi anni si è affermata come il centro del potere politico e commerciale dell’intero Paese oltre ad essere il principale centro abitato. L’isola è una meta obbligatoria anche per tutti i turisti che visitano l’arcipelago ed è il luogo dove si trovano le maggiori catene alberghiere e i migliori hotel. Qui oltre al relax offerto dalle spiagge è possibile fare delle escursioni tra la vegetazione e i monti dell’interno.

Imperdibile anche il gruppo delle isole Mamanuca, dove si trovano splendide spiagge di sabbia bianca mete predilette dei surfisti. Molte di queste isole sono visitabili con delle escursioni giornaliere. Appartengono all’arcipelago South Sea Island, Bounty Island, destinazione ideale per chi viaggia low cost; Beachcomber Island, Navini, Malololailai, Castaway Island e Malolo, la più grande dove si trovano molti resort e hotel.

Caratterizzate da una barriera corallina di oltre 90 chilometri le isole Yasawa sono il paradiso per chi ama le immersioni e hanno bellissime spiagge meno affollate rispetto alle più note delle Fiji. Tuttavia, queste 20 isole vulcaniche sparse attraverso 90 chilometri di barriera corallina sono superiori per dimensioni, hanno spiagge un po’ meno affollate e paesaggi più aspri. Qui sull’isola di Nanuya Lailai si trova la famosissima Blue Lagoon meta di grandi navi da crociera e amanti degli sport acquatici.

foto © Christian Haugen su Flickr

viaggi.excite.it fa parte del Canale Blogo Social - Excite Network Copyright ©1995 - 2017