Excite

Italia, in crisi mostre e musei

Il settore culturale in Italia sembra davvero in crisi, almeno secondo i dati emersi dall'indagine di Federculture presentata dal presidente Roberto Grossi alla diciassettesima Assemblea generale dell'associazione nazionale delle imprese culturali. Nelle grandi mostre del 2008 è stato registrato un calo del 15,4 per cento dei visitaori e nei musei nazionali è stata registrata una diminuzione sensibile delle presenze.

Come spiegato da Grossi i consumi in cultura delle famiglie sono scesi ai valori del 2005, una flessione che si è evidenziata negli ultimi mesi del 2008 e che è stata confermata nel primo trimestre di quest'anno. Per quanto riguarda il musei il 2008 è stato un "anno nero" con - 3,88 per cento dei visitatori, ma lo stesso vale per i luoghi d'arte e gli spettacoli dal vivo.

Il presidente di Federculture ha sottolineato che dopo 25 anni di crescita il turismo culturale è in crisi in tutto il Paese. Secondo Grossi è necessario puntare a una modernizzazione che guardi alle gestioni autonome sempre più in crescita in tutto il Paese.

viaggi.excite.it fa parte del Canale Blogo Social - Excite Network Copyright ©1995 - 2017