Italia Wave, la musica si trasferisce a Lecce

  • Foto:
  • patriziolongo.com

La musica esplode in Puglia: dal 14 al 17 luglio il Salento ballerà insieme agli artisti che si esibiranno sul palco dell’Italia Wave che, dopo 24 edizioni in Toscana, ha scelto il tacco d’Italia per i concerti di Lou Reed, Paolo Nutini e Daniele Silvestri e 72 ore di musica no stop, dalle 10 del mattino a notte fonda.


I concerti dell’Italia Wave

Si terranno allo stadio Via del Mare gli attesissimi concerti dei Kaiser Cliff, dei marocchini Oudaden, dei francesi The Serge Gainsburg Experience, dei brasiliani Vivendo do ocio. Le date più attese, comunque, restano lo show dello scozzese Paolo Nutini, il concerto di Lou Reed, mentre sarà tutta italiana la festa per i 25 anni del festival musicale che vedrà salire sul palco Daniele Silvestri, Cristina Donà, Musica Nuda, Fausto Mesolella, Marta sui Tubi, Paolo Benvegnù e altri.


Musica emergente sulla spiaggia

I dj-set di Elettrowave si terranno alla casa della musica Livello Undiciottavi (a Trepuzzi) mentre la spiaggia di San Cataldo ospiterà il palco dove si esibiranno i giovani emergenti di Italia Wave Band, il concorso che ogni inverno seleziona band da tutta Italia. Sarà molto suggestivo il concerto all’alba di Giovanni Lindo Ferretti, A Cuor Contento.


Mostre e incontri

Insieme all’Italia Wave, compie 25 anni anche Dylan Dog: per questo il festival ha deciso di omaggiare il fumetto con una tavola rotonda insieme a Pasquale Ruju, Angelo Stano e altri autori della serie (14/7) e con una mostra alle Officine Cantelmo, nel centro di Lecce, con le tavole del numero 300 esposte in anteprima. In quest’occasione saranno anche proiettati film horror e cortometraggi dall’archivio del Festival del Cinema Invisibile di Lecce. C’è spazio anche per la letteratura, con l'incontro con Antonio Pennacchi, vincitore del Premio Strega 2010 per “Canale Mussolini”.

viaggi.excite.it fa parte del Canale Blogo Viaggi - Excite Network Copyright ©1995 - 2014