Excite

Italia-Francia, 1.350 km a piedi per la lingua occitana

Con l'obiettivo di ottenere che la lingua occitana rientri nel Patrimonio Immateriale dell'umanità dell'UNESCO, il 13 giugno da Olivetta San Michele, vicino a Ventimiglia, partrà una camminata di 1.350 chilometri che si concluderà l'11 luglio a Exilles nel sud-ovest della Francia. All'iniziativa è stato dato il nome di "Las Valadas Occitanas a pè".

I protagonisti dell'"impresa" saranno sette camminatori, Roberta Ferraris autrice di guide turistiche, Daniele Landra guida naturalistica, Elisa Nicoli il cui compito sarà documentare il percorso, Dario Anghilante promotore della cultura occitana, Peyre Anghilante musicista e traduttore della lingua d'oc, Mauro Rabbia guardiabosco ed esperto del territorio ed Ines Cavalcanti coordinatrice del progetto. Ma chiunque potrà aggregarsi durante il percorso. In programma durante le tappe, inoltre, incontri culturali e festivi animati da alcuni personaggi del mondo della stampa e della cultura.

viaggi.excite.it fa parte del Canale Blogo Social - Excite Network Copyright ©1995 - 2017