Excite

Ivrea, con la "Battaglia delle Arance" si celebra il Carnevale

Da ieri fino a domani la città di Ivrea celebra in pieno il Carnevale e lo fa con la famosa e spettacolare Battaglia delle Arance. Un appuntamento fisso ormai da ben due secoli. Tanta allegria, tanta voglia di giocare, ma anche un forte richiamo alla tradizione portata alla ribalta, ogni anno, da questa straordinaria rappresentazione storica.

La Battaglia delle Arance simboleggia la rivolta popolare. I componenti delle squadre a piedi impersonano i popolani in rivolta, gli aranceri sul carro, invece, gli uomini del tiranno. Secondo la tradizione il conte Ranieri di Biandrate pretese di esercitare lo jus primae noctis con Violetta, la figlia del mugnaio. Per difendersi Violetta mozzò la testa al conte con un pugnale mostrando l'arma ai concittadini. Così ebbe origine una rivolta popolare per distruggere la dimora del tiranno. Secondo quanto reso noto dal sito ufficiale della manifestazione sono circa 110mila le persone che hanno affollato le strade del centro storico della città per l'edizione 2009 dello Storico Carnevale.

Foto: carnevalediivrea.it

viaggi.excite.it fa parte del Canale Blogo Social - Excite Network Copyright ©1995 - 2017