Excite

La città dei Vichinghi

Oslo è una perfetta combinazione di divertimento, arte e natura: la capitale della Norvegia infatti è cosmopolita, con un'effervescente vita mondana e ricca di iniziative culturali… e al tempo stesso, basta allontanarsi un po' dal centro e ci si trova immersi in uno stupendo paesaggio incontaminato.

Tra le attrazioni da vedere ricordiamo la Fortezza di Akershus, una costruzione medievale che risale al 1300. Il castello è famoso per essere sempre stato inespugnabile, sia grazie alla struttura che a causa della conformità del terreno su cui sorge. Tutti i pomeriggi si può assistere al cambio della guardia.
La fortezza conserva le carceri sotterranee dove erano rinchiusi i prigionieri, la cappella dove si trovano le cripte dei sovrani Hakon VII e Olav V, e anche le piccole le stanze dove risiedevano i nobili esiliati, nettamente in contrasto con le lussuose sale da pranzo e i saloni di rappresentanza dei piani superiori. Oggi il castello ospita vari concerti e produzioni teatrali.

Cogli le Offerte: Hotel Oslo

L'Orks Folkemuseum è un bizzarro museo all'aperto che comprende più di 150 edifici edificati tra il XVII e al XVIII secolo. Inoltre si può vedere anche l'antichissima Chiesa di Gol Stave, del XIII secolo, trasferita qui nel 1885.
Nel museo si possono ammirare vecchie banche, farmacie, fienili, fattorie… e persino persone che indossano i costumi tradizionali. Esiste una sezione chiamata "Città Vecchia" che riproduce una città dei primi del Novecento. Il museo si trova sulla suggestiva penisola di Bygdoy, a 10 minuti di traghetto dal centro di Oslo.
Da non perdere è il Parco Vigeland, la meta più visitata del paese. Il parco è costellato da numerosissime, meravigliose sculture di Gustav Vigeland. Si trova al centro del Frognerparken, un vero e proprio "polmone verde" dove rilassarsi nelle giornate di sole. Il punto più alto è un monolito che rappresenta 121 figure umane contorte: l'opera è alta 14 metri ed è stata scolpita in un unico blocco di roccia.

Cogli le Offerte: Hotel Oslo

E naturalmente non si può andare ad Oslo senza passare per il Vikingskipshuset, il favoloso Museo delle Navi Vichinghe: qui vi sono i resti delle imbarcazioni vichinghe scoperte a Gokstad, Oseberg e nel fiordo di Oslo e le due navi vichinghe in legno meglio conservare al mondo. In realtà queste due navi così perfettamente tenute sono tombe nobiliari del IX secolo, in cui i defunti erano sepolti insieme a gioielli, legno, mobili… e perfino servi! In particolare, la spettacolare nave Oseberg, rinvenuta nel 1903, era spinta dalla forza di 30 rematori ed è splendidamente decorata con sculture di draghi e serpenti. Nella camera funebre si trova la più grande e affascinante collezione di manufatti vichinghi della Scandinavia. Il museo si trova a ovest del centro di Oslo, sulla penisola di Bygdøy, come l'Orks Folkemuseum.
Una meta prediletta dei visitatori restano i Pontili di Akerbrigge. Qui si può accontentare qualsiasi esigenza… si passeggia nelle graziose strade chiuse al traffico, tra eleganti negozi e sofisticate boutiques; si approfitta dell'imbattibile offerta e varietà di ristoranti per tutti i gusti. E la scelta di spettacoli teatrali, concerti e mostre è davvero infinita. Molti locali sono aperti fino a mattina e le vie sono sempre brulicanti di vita.

Cogli le Offerte: Hotel Oslo


Italia - Excite Network Copyright ©1995 - 2017