Excite

La natura in vacanza, boom del 10%

Una vacanza immersi nella natura: è questa la nuova tendenza degli italiani secondo le stime di Federparchi, che quest’anno ha notato un aumento delle presenze di oltre il 10%. Si tratta di un vero e proprio boom rispetto agli anni scorsi in cui la tendenza dei turisti amanti della natura era solo di un +2-3%.

Le destinazioni degli amanti della natura

Tra le destinazioni spicca il successo del parco della Maremma, che ha fatto registrare un incremento delle presenze del 30%, ma i turisti sono stati ben felici di abbandonare le città piene di traffico e smog per visitare luoghi incontaminati e suggestivi come il parco d’Abruzzo, il Gran Paradiso e le Dolomiti dove è possibile osservare i paesaggi, gli animali e la natura.

Volontariato e natura

Oltre alle lunghe passeggiate immersi nella natura, in vacanza è possibile anche partecipare a molteplici attività di volontariato ad esempio per salvare le tartarughe in difficoltà, per costruire nidi o rifugi per gli animali o per scoprire le bellezze del mare a bordo di una romantica barca a vela diretta verso il parco dell’arcipelago toscano.

Chi sono i turisti della natura

Il target dei turisti della natura è piuttosto vario. “Da noi arrivano sempre più nonni con i nipotini e poi famiglie allargate. Mamma e papà, magari entrambi divorziati, vengono con i figli del precedente matrimonio, e scelgono uno scenario diverso per far incontrare i ragazzi e creare con questa esperienza un forte legame”, ha spiegato Roberto Furlani, responsabile Turismo WWF Italia. In generale, gli amanti della natura “cercano vacanze non banali che siano anche un'occasione per crescere”.

viaggi.excite.it fa parte del Canale Blogo Social - Excite Network Copyright ©1995 - 2017