Excite

A Shanghai tutto pronto per Disneyland

Al via la costruzione del nuovo parco di divertimenti targato Disney, dopo Parigi e Orlando ora tocca a Shanghai. Il parco a tema sorgerà infatti nella zona di Pudong e secondo la stampa cinese l’inizio del progetto avrà un costo di circa 4 miliardi di dollari.

Il progetto Disneyland Shanghai è stato ufficialmente lanciato lo scorso novembre e dovrebbe essere inaugurato nel 2015. L’accordo è stato siglato tra la Walt Disney Company e la Shanghai Shendi Group e vedrà sorgere il sesto parco tematico al mondo e il terzo in Asia, dopo Tokyo e Hong Kong, del colosso statunitense.

Il progetto prevede l’apertura di tre diversi parchi a Shanghai. Il primo dovrebbe essere Magic Kingdom a cui seguiranno Epcot e Animal Kingdom. Dalle prime indiscrezioni il parco dovrebbe vantare molte attrazioni acquatiche in grado di renderlo unico nel panorama dei parchi Disney. Raggiungere il parco dalla città sarà facile grazie ad una linea della metropolitana interamente dedicata a Disneyland con tre fermate compresa quella di ingresso al parco. L’area su cui sorgera Disneyland Shanghai è di circa 4 chilometri quadrati tra parco vero e proprio e servizi come parcheggi, ristoranti e aree di sosta. I lavori, che iniziano a maggio dovrebbero concludersi in quattro anni.

La nuova casa di Topolino si preannuncia una vera chicca, con attrazioni originali e studiate per accontentare un vasto pubblico. Sarà anche diverso da Disneyland Tokyo e Disneyland Paris, insomma una nuova magia si prepara ad allitare le vacanze di grandi e piccini. I lavori iniziano a maggio.

foto © veritasnoctis su Flickr

Italia - Excite Network Copyright ©1995 - 2017