Excite

Lazio, un accordo per promuovere il turismo sostenibile

Il Bic Lazio (Business Innovation Centre) e il Cts (Centro turistico Studentesco e Giovanile) hanno firmato un accordo per rilanciare nella Regione il turismo sostenibile.

Come si legge sul sito di Bic Lazio, obiettivo dell'accordo è attivare forme di turismo che conservino l'ambiente e siano di sostegno alle popolazioni locali; sensibilizzare il grande pubblico e gli operatori turistici sulla necessità di rendere il turismo compatibile con l'ambiente; diminuire in modo sostanziale l'impatto delle attività turistiche sugli ambienti naturali; darsi da fare affinché il turismo costituisca per il Lazio un'importante risorsa economica e un'opportunità esclusiva per un nuovo modello di sviluppo dei territori; elaborare un'offerta turistica di qualità capace di valorizzare il territorio laziale nel rispetto contestuale dell'ambiente e delle tradizioni locali, in accordo con i principi della Carta Europea del Turismo Sostenibile, migliorando nello stesso tempo la qualità ambientale delle strutture e dei servizi turistici presenti nel Lazio.

Secondo quanto previsto dall'accordo, inoltre, dovranno essere realizzate ricerche ed indagini volte a conoscere meglio il fenomeno del turismo, sia da un punto di vista quantitativo che qualitativo. Tanto Cts quanto Bic Lazio, poi, si sono impegnati per incentivare le esperienze per lo sviluppo di percorsi tematici che valorizzino aree di interesse ambientale, paesaggistico e storico artistico, così da promuovere forme di ospitalità diffusa e condividere criteri per il riconoscimento di marchi di qualità legati al settore turistico.

Italia - Excite Network Copyright ©1995 - 2017