Excite

Lisbona: una capitale sorprendente

La città si estende su sette colline e sorge accanto al fiume Tago. Il centro è attraversato da incantevoli viali alberati, costellati da palazzi Liberty, marciapiedi a mosaico e colorati caffè all'aperto. Chi si addentra nel dedalo di viuzze del Bairro alto riesce ad assaporare la vera anima di Lisbona, che non offre mai un unico volto, e mostra invece la propria intrigante ricchezza di sfumature e di contrasti.
Decadente e all'avanguardia, nostalgica del proprio passato di gloria e protesa verso il futuro, Lisbona non mancherà di affascinare chiunque la visiti. Passeggiando per i vicoli si ammirano palazzi rivestiti di azulejos, le caratteristiche piastrelle ispirate alla tradizione araba, insieme a case fatiscenti, ma incredibilmente pittoresche. Ci si imbatte in spiazzi che offrono panorami inaspettati, in negozi nuovi e botteghe antiche.

Per avere una vista spettacolare si sale sulla collina del quartiere dell'Alfama, dove sorge il Castelo de Sao Sorge. Iniziato dai Visigoti nel V secolo, fu in seguito fortificato nel IX secolo dai Mori con una cinta muraria di circa due chilometri e poi trasformato in palazzo reale. L'Alfama è il quartiere più antico, l'unico sopravvissuto al terribile terremoto del 1775; qui la vista si apre sul Bairro Alto, sul Tago, dove si vede il Ponte 15 de Abril e si contempla l'impressionante statua del Cristo Rei sulla sponda opposta.

Sulla riva destra del Tago c'è il quartiere di Belem, con il famoso e immenso Padrao do Doscombrimentos, il monumento a forma di prua di nave che rende omaggio alle grandi esplorazioni marittime. In questo quartiere si può visitare anche il Mosteiro dos Jerónimos, capolavoro dello stile manuelino (lo stile tipico del Rinascimento portoghese) con sfarzose decorazioni, dichiarato Patrimonio dell'Umanità dall'UNESCO. Anche la Torre di Belém è stata dichiarata Patrimonio dell'Umanità: questa meravigliosa costruzione color grigio perla è un'interessante fusione di elementi gotici, bizantini e manuelini, che il re Manuel I fece erigere nel XVI secolo per sorvegliare l'entrata al porto.

Viaggio a Lisbona? Guarda le offerte hotel!

Sulla riva destra del fiume si trova anche il nuovo quartiere Expo, costruito nel 1998, al posto di una zona industriale abbandonata. Un'altra tappa da non mancare è la Igreja de São Roque, una chiesa gesuita della fine del XVI secolo, che inganna con l'anonima facciata esterna, mentre ammalia all'interno con le cappelle piene di tesori, di oro, marmo e azulejos. Da non perdere è il Museo Nazionale d'Arte Antica, in un palazzo del Seicento, che ospita le straordinarie opere di Hieronymus Bosch, Nuno Gonçalves e Albrecht Dürer e il meraviglioso Polittico di San Vincenzo di Nuno Gonçalves, il più celebrato tra i pittori portoghesi, il cui stile è stato influenzato dalla scuola fiamminga. Per gli appassionati d'arte, il Museu Calouste Gulbenkian è una vera perla: vanta 6000 opere, soprattutto di artisti del XX secolo, delle quali solo 1500 possono essere esposte in modo permanente. Un vero e proprio simbolo di Lisbona è il Museo Nazionale degli Azulejos: qui si ammirano bellissime mattonelle (le più antiche risalgono al XV secolo) integrate nei raffinati edifici dell'ex convento della Igreja de Nossa Senhora da Madre de Deus. Stupefacente è il pannello lungo 36 metri che raffigura Lisbona prima del terremoto.

Lisbona è suggestiva anche… sottoterra: sotto le vie del centro della Baixa, il quartiere dello shopping, si snoda una rete di gallerie, forse i resti di terme romane, o forse le fondamenta di un tempio, a cui si accede dall'interno del moderno Banco Comercial Portuguesa. Da non dimenticare è la Basílica di Estrela, superlativo esempio di arte sacra barocca, e il Palácio Nacional de Queluz, delizioso edificio rococò tutto rosa, una sorta di piccola Versailles. Infine, anche l'Oceanário di Lisbona vale una visita: è l'acquario più grande d'Europa, dopo avere sottratto lo scettro a quello di Genova. L'eccezionale vasca circolare a due piani, realizzata per l'Expo, misura oltre 30 metri di diametro, contiene quasi 70 milioni di litri d'acqua e regala l'illusione di guardare il

Viaggio a Lisbona? Guarda le offerte hotel!


viaggi.excite.it fa parte del Canale Blogo Social - Excite Network Copyright ©1995 - 2017