Excite

Le più belle località del barocco in Sicilia

L'età dello stile barocco è ben rappresentata sul territorio italiano. Quando si parla di arte architettonica del XVII secolo non si può non pensare alla bella Sicilia. Molte sono le località del barocco in Sicilia che testimoniano nel modo più assoluto lo sfarzo e la bellezza del periodo. Molte sono le cattedrali e che ricordano appunto lo stile barocco.

Molti i luoghi della Sicilia, dichiarati patrimonio dell'umanità

Innumerevoli le località del barocco in Sicilia, tutte meritevoli di essere ricordate. In provincia di Siracusa, il comune di Noto conserva un enorme tesoro in fatto di monumenti architettonici che esprimono l'arte barocca in tutto il suo splendore. Passeggiando lungo le sue vie, si incontrano molti palazzi e molte chiese famose, erette su imponenti gradinate. Degne di nota sono la chiesa di San Francesco all'Immacolata, la Cattedrale con i suoi campanili e la chiesa di San Domenico.

Altrettanto stupenda è la provincia di Ragusa che raggiunge l'apice della bellezza nel piccolo centro di Ibla, che dall'alto della sua collina offre paesaggi esclusivi e affascinanti. Impossibile non visitare Il Duomo di San Giorgio, con la sua maestosa cupola e la chiesa di Santa Maria delle Scale, con l'adiacente terrazza che offre scenari mozzafiato.

La città di Catania è veramente affascinante, non soltanto per la presenza dell'Etna ma anche per la ricchezza di costruzioni barocche di notevole importanza. Il Palazzo Biscari è un degno esempio di architettura barocca, con le caratteristiche sculture a rilievo. Girando per il centro della città si resta incantati davanti alla maestosità della Cattedrale di Sant'Agata, che sorge in piazza del Duomo.

Il noto quartiere Bagheria a Palermo è ricco di sontuose ville che risalgono al 1700. La famosa Villa Gravina, testimonia lo stile barocco per la presenza di numerose statue e per la sontuosità del suo salone, ricco di marmi e di ogni sfarzo. La Villa Cattolica deve la sua particolarità alla scala posta al centro dell'edificio, attualmente adibito a galleria d'arte. La Villa Cutò, invece, è impreziosita dalla presenza di archi e colonne che dimostrano la pomposità dell'epoca barocca e l'ostentazione della nobiltà.

La Sicilia è una terra che racchiude un patrimonio artistico eccezionale

Vale proprio la pena organizzare un viaggio per conoscere le tante località del barocco in Sicilia. Molti sono gli itinerari turistici proposti per chi ama l'arte in ogni sua forma ed espressione. Il gusto di visitare nuovi luoghi è sempre un'esperienza piacevole e diventa addirittura emozionante se al divertimento si associa la cultura.

viaggi.excite.it fa parte del Canale Blogo Social - Excite Network Copyright ©1995 - 2017