Excite

Lufthansa, al via lo sciopero dei piloti

Oltre 4mila piloti della compagnia aerea tedesca Lufthansa hanno indetto uno sciopero di quattro giorni. I piloti, che chiedono garanzie occupazionali, hanno incrociato le braccia dalla mezzanotte dopo i falliti tentativi nel weekend di raggiungere un compromesso.

Lo stop, che rischia di costare 100 milioni di euro alla compagnia, prevede la cancellazione di circa 800 voli al giorno e possibili conseguenze sui collegamenti aerei in tutta Europa. Lufthansa Italia ha fatto sapere che 'i voli di Lufthansa Italia in Italia e in Europa saranno effettuati secondo i consueti orari e non saranno interessati dallo sciopero dei piloti in Germania'.

Secondo quanto affermato dalla stessa Lufthansa si tratterebe della più grande astensione dal lavoro nella storia della compagnia. Come si legge sulla Reuters i piloti della compagnia tedesca hanno votato a favore dello sciopero preoccupati che l'azienda possa cercare di ridurre i costi del lavoro trasferendo rotte a controllate straniere come Austrian Airlines o Lufthansa Italia, i cui dipendenti hanno salari più bassi.

Oggi un portavoce della compagnia ha detto: 'Siamo ancora pronti a riprendere i negoziati, senza precondizioni, ma allora Vereinigung Cockpit (il sindacato dei piloti) deve preparasi anch'esso a negoziare senza condizioni e far cadere la lista delle richieste, a cui non si può dare risposta e che è legalmente inammissibile'.

Foto: lufthansa.com

Italia - Excite Network Copyright ©1995 - 2018