Excite

Malaysia Airlines, concorso “le cose da fare prima di morire”: la tremenda gaffe della compagnia aerea

Anno nero per la Malaysia Airlines che ha pensato di risollevare la sua immagine con un nuovo concorso: un'idea che avrebbe potuto rivelarsi davvero vincente se non fosse stato per il tema scelto, “My ultimate bucket list” che potremmo tradurre in italiano con “la lista di cose da fare prima di morire”. Una gaffe, questa, di proporzioni davvero elevate, se pensiamo agli eventi che hanno visto quest'anno protagonista la compagnia aerea.

Ucraina, cade aereo della Malaysian Airlines: tutti morti i 295 passeggeri

Dopo le due catastrofi avvenute nella prima parte del 2014, con la scomparsa dell'8 marzo, ancora senza spiegazioni certe, del volo MH 730 che collegava Pechino a Kuala Lumpur e lo schianto in Ucraina del 17 luglio, la Malaysia Airlines non sta vivendo un buon periodo. A seguito dei due disastri così ravvicinati, infatti, sempre meno persone si affidano a quella che, un tempo, era nota come una delle compagnie più solide, provocando non solo una grossa crisi economica al suo interno, ma anche mettendo a rischio tra i 3000 e i 4000 posti di lavoro.

Aereo scomparso Malaysia Airlines, il premier: "Precipitato, tutti morti"

Da qui, l'idea: perché non promuovere un concorso, con cui attirare nuovi clienti nei voli e ridare una nuova immagine all'azienda? Una strategia che avrebbe potuto rivelarsi vincente, ma che, invece, ha avuto l'effetto contrario. Ben sedici premi, tra iPad e voli andata e ritorno per la Malaysia, messi in palio dalla compagnia aerea per le altrettante persone che avrebbero stilato le più interessanti liste con tutte le cose che avrebbero voluto fare prima di morire.

Uno strano umorismo, forse, pessimo gusto, certamente e, a poche ore dal suo lancio, il concorso “My ultimate bucket list” non solo è arrivato al centro di polemiche e contestazioni, ma è stato, addirittura, ritirato nei due paesi in cui era stato inizialmente lanciato, ovvero Nuova Zelanda e Australia. Che cosa si inventerà, ora, la Malaysia airlines per salvare la propria immagine ed evitare ulteriori perdite?

viaggi.excite.it fa parte del Canale Blogo Social - Excite Network Copyright ©1995 - 2017