Excite

Malta, Renzo Piano ricostruirà La Valletta

E' stato affidato al celebre architetto italiano Renzo Piano il compito di ricostruire la Royal Opera House, il nuovo Parlamento e di riedificare la City Gate, ossia la porta di ingresso a La Valletta, capitale di Malta. I lavori, commissionati dal governo maltese, avranno inizio intorno aprile 2010.

Come sottolineato da ilturista.info, la Royal Opera House è stata distrutta nel 1942, durante la Seconda Guerra Mondiale quando Malta è stata bombardata. Il palazzo, che ospitava il Parlamento, ora diventerà un centro culturale con un museo annesso. Verrà preservata l'opera d'arte ricostruendo e abbellendo le rovine. Per la ricostruzione dell'edificio sono stati stanziati 60-80 milioni di euro, per lo più provenienti da fondi pubblici.

L'architetto si occuperà poi della "Valletta City Gate", ossia la porta d'ingresso alla capitale maltese. Con il tempo il ponte è diventato più che altro una piazza, Piano mira a ripristinare la sua funzione originaria e lo farà ricalcando la conformazione che il ponte aveva nel 1633 quando è stato costruito.

Verrà distrutta la strada che attraversa la porta d'ingresso e al suo posto saranno costruite due ampie scalinate grazie alle quali sarà possibile accedere a St. James, St. John's Cavaliers e a Republic Street. Una nuova gradinata collegherà la City Gate e il fossato.

Il nuovo Parlamento, infine, verrà costruito utilizzando due volumi massicci di pietra, supportati da due pali posti in posizione arretrata rispetto alla facciata, così da creare un'impressione di "sospensione nell'aria". Il blocco a est ospiterà la camera principale e l'ufficio del portavoce, il blocco a ovest ospiterà gli uffici amministrativi dei membri del Parlamento. I due blocchi saranno separati da un cortile centrale che costituerà l'entrata principale all'edificio.

La struttura, inoltre, avrà un'impronta ecologica in quanto per il riscaldamento utilizzerà l'energia proveniente dalla temperatura delle pietre sottostanti l'edificio. Si può, quindi, affermare che il nuovo Parlamento sarà un edificio a emissioni zero di CO2.

Foto: www.visitmalta.com

Italia - Excite Network Copyright ©1995 - 2017