Excite

Martinica, l'isola dei fiori

Luogo d’ispirazione per i quadri Gauguin, l’arcipelago della Guadalupa è un luogo incantevole: tra acque cristalline, foreste e scorci di mar dei Caraibi capaci di lasciare senza fiato. La meta più ambita dai turisti è quella denominata delle Grandi Terre che insieme a La Bretagna e le Antille costituisco le isole di Guadalupa.

Ma in assoluto, l’isola che gode di maggior fascino è Martinica, l’isola dei fiori. Qui si produce uno dei migliori rum del mondo inquanto è ricavato direttamente dalla canna da zucchero ed è stata riconosciuta la sua natura di origine controllata, insieme alla noce di cocco e alle banane costituisce i piatti tipici della Martinica in grado di regalare aromi indimenticabili. L’isola è completamente ricoperta dai fiori di colori sgargianti e vivaci che sembrano macchie nella rigogliosa vegetazione. A Martinica tutto parla di relax e tranquillità. Ritmi sereni e un a tradizione in cui si mescolano molte culture rende quest’isola un paradiso creolo dove convivono usanze europee, africane e dei Caraibi.

Tutti i turisti che amano la vita da spiaggia e il relax qui troveranno alcuni luoghi perfetti, come la distesa di sabbia biacca chiamata Las Salinas o Le Diamant che si affaccia su un mare limpido. Più a sud si trovano l’Anse Trabaud che affaccia sull’Atlantico e l’Anse Michel, entrambe fuori dai circuiti più turistici e ricche di natura. Il paradiso dei surfisti invece è l’Anse Bonneville, sempre sull’oceano Atlantico, rinnamata in tutto il mondo come meta prediletta per gli amanti della tavola.

foto © easyrab su Flickr

viaggi.excite.it fa parte del Canale Blogo Social - Excite Network Copyright ©1995 - 2017