Excite

Maya, fine del mondo: eventi anti-malocchio in Italia il 21 dicembre

  • You Tube

Mancano tre giorni alla data indicata dai Maya per la fine del mondo e anche in Italia sono tantissime le iniziative organizzate per festeggiare la strana ricorrenza o semplicemente per sfatare il mito della profezia secondo cui dovrebbe avverarsi l’Apocalisse.

Guarda il video della presentazione del Corno Show

Non è vero, ma ci credo. A Napoli sono 36 i corni portafortuna del “Corno Show” , l’iniziativa presentata pochi giorni fa contro la profezia dei Maya, che vorrebbe la fine del mondo il prossimo 21 dicembre: nelle prossime settimane, per le strade della città, saranno posizionate le sculture rappresentanti i classici corni anti-malocchio, alti circa tre metri e realizzati in vetroresina, che saranno decorati da altrettanti artisti con l'obiettivo di riqualificare e rivitalizzare il centro storico.

Chi invece crede all’avverarsi della profezia ha una ragione in più per regalarsi una cena da fine del mondo. A Misano un ristorante offre un menu totalmente ispirato alla profezia (a partire da una piramide di crostacei) per il 21 dicembre, ma è pronto anche ad accogliere gli eventuali 'sopravvissuti' il 22 dicembre a colpi di primi piatti ed antipasti a base di carne. Si parte con un tagliere di affettati, poi primi piatti di ravioli, per secondo tagliata farcita e innaffiata con vino rosso. A tutti i commensali poi sarà consegnata una t-shirt in ricordo con sul davanti una piramide e la scritta: 'La fine del mondo? Sono io’.

Sfida alla profezia Maya anche a Genova, dove il 22 dicembre andrà in scena uno spettacolo piromusicale straordinario fatto di luci suoni e sfavillanti e ispirato ai «Chester Miracle Plays» medioevali. La «Setti Fireworks», ditta genovese nata nel 2006 e già «quotata» a livello nazionale, offrirà alle 19 lo spettacolo «GenovAccesa» con i suoi fuochi d'artificio. Nella stessa giornata partiranno gli spettacoli di strada di Circumnavigando, festival internazionale di teatro e circo contemporaneo che proseguirà fino al 6 gennaio.

Italia - Excite Network Copyright ©1995 - 2019