Excite

Mercatini di Natale low cost in Italia e in Europa

La fine di novembre segna anche l’apertura dei celebri mercatini di Natale low cost in Italia e in Europa: ogni anno tantissimi turisti si spostano alla ricerca di atmosfere festose, accoglienza calorosa e luci soffuse. Complice la crisi economica, però, si fa sempre più importante la necessità di risparmiare senza rinunciare alla vacanza

I mercatini di Natale

Il motore di ricerca hotel Trivago.it, comparando varie tariffe alberghiere, ha infatti stilato una classifica dei mercatini di Natale low cost nelle città italiane ed europee, dove recarsi per poter passeggiare e fare shopping tra romantiche casette di legno alla ricerca dei regali perfetti per amici e parenti, scegliendo tra oggetti natalizi, artigianato locale e prelibati piatti della tradizione regionale.

La città più economica dove visitare i mercatini di Natale è Cracovia: il prezzo medio di una notte, in una camera doppia standard, è pari a circa 52 euro. Sul podio delle "capitali del Natale" più economiche si piazzano anche la romantica Praga e la cosmopolita Berlino: un pernottamento in una camera d'albergo costa rispettivamente 75 e 78 euro. Perfette per un vacanza natalizia low cost sono anche Dresda e Innsbruk dove il costo per un soggiorno è rispettivamente di 87 e 110 euro a notte.

Anche in Italia è possibile visitare i mercatini di Natale senza spendere un capitale: la città più economica è sicuramente Napoli. Con 81 euro a notte si soggiorna in hotel e si può passeggiare tra le stradine di San Gregorio Armeno a caccia di pastori per il presepe. In classifica anche Arco, Rovereto, Trento e Levico Terme in cui una notte in camera doppia non supera i 100 euro.

Le mete più costose

Oltre ai mercatini di Natale low cost, il motore di ricerca Trivago.it ha anche selezionato le mete più costose: Zurigo guida la classifica seguita da una delle città più suggestive del nord-Italia, Merano. Sul podio delle destinazioni più care anche Strasburgo (unica città francese presente nelle classifiche). Poi si ritorna in Italia con Bolzano e Bressanone, seguite da Salisburgo, Helsinki e Vienna, Monaco di Baviera e Norimberga.

viaggi.excite.it fa parte del Canale Blogo Social - Excite Network Copyright ©1995 - 2017