Excite

Messico, arrivano i "taxi rosa" per le donne

In Messico sono arrivati adesso i "taxi rosa". I nuovi veicoli, in totale 35, sono dedicati alle donne e hanno l'obiettivo di garantire maggior sicurezza nei trasporti al pubblico femminile. A volerli è stato il Ministero delle Comunicazioni e dei Trasporti della città di Puebla.

Guarda le immagini dei "pink taxi" messicani

Questi "taxi rosa" sono guidati da donne e sono forniti di un sistema di localizzazione satellitare tramite tecnologia GPS e di un pulsante di chiamata di panico collegato a un Centro di emergenza. Alejandro del Castillo, il responsabile del progetto, ha infatti spiegato che l'iniziativa è nata proprio perché le donne non si fidano dei comuni taxi e perché era sorta la necessità di garantire una maggiore sicurezza.

Il ministro delle Comunicazioni e dei Trasporti di Puebla, Valentin Meneses, ha spiegato: "Vogliamo rompere il mito secondo il quale 'donna al volante, pericolo costante' e trasformarlo in 'donna al volante, responsabilità costante'". Meneses ha poi aggiunto: "Questa volta abbiamo voluto concentrarci sul settore femminile, dal momento che si tratta di un segmento importante della popolazione e che richiede attenzioni speciali e progetti ad hoc".

Per richiedere un "taxi rosa" si può fare domanda via internet, oppure telefonicamente o ancora tramite sms. Il pagamento può essere fatto tramite contanti o carta di credito.

Foto: repubblica.it

viaggi.excite.it fa parte del Canale Blogo Social - Excite Network Copyright ©1995 - 2017