Excite

Milano, aeroporti a norma per chi ha difficoltà motorie

L'ente Dasa-Ragister ha rilasciato agli aeroporti di Milano Linate e Malpensa la certificazione D-4001:2008 per l'accessibilità ai siti per persone con difficoltà motorie. Tali aeroporti hanno potuto ottenere l'attestazione in seguito al lavoro svolto da Sea, la società che gestisce gli aeroporti di Milano, per rendere più confortevole la permanenza in aeroporto alle persone con difficoltà motorie.

La norma specifica i requisiti che un sito deve avere affinché sia permesso l'accesso e la fruizione da parte di persone con disabilità motoria nel rispetto delle pari opportunità. Ma quali sono i principali requisiti della norma che i due scali milanesi sono riusciti a soddisfare? Caratteristiche infrastrutturali, riferiti sia all'ambiente esterno che a quello interno; piani di emergenza, al fine di mantenere attive le procedure in caso di potenziali incidenti e situazioni di emergenza; caratteristiche documentali al fine di evidenziare una politica aziendale su queste tematiche e caratteristiche gestionali affinché il tutto sia monitorato e migliorato nel tempo.

La Sea è riuscita ad ottenere la certificazione D-4001:2008 in tre periodi. Nel primo periodo è avvenuta la verifica della parte documentale, incluso i piani di emergenza; nel secondo periodo è stata effettuata una verifica sul campo in entrambi gli scali, dove sono state individuate alcune azioni di miglioramento; nel terzo periodo, infine, si è svolta la verifica dell'efficacia degli interventi realizzati sugli scali di Linate e Malpensa.

Italia - Excite Network Copyright ©1995 - 2017