Excite

Milano, dal 18 novembre la mostra open air 'Sotto il Sopra'

Dal 18 novembre fino a dicembre del prossimo anno a Milano, in via MonteNapoleone, sarà possibile ammirare la mostra open air di tombini art in ghisa, ossia quelli della rete in fibra ottica Metroweb posti sui marciapiedi ai lati della strada. Si tratta del progetto 'Sopra il Sotto - Tombini Art raccontano la Città Cablata', nato da un'idea di Monica Nascimbeni per Metroweb, l'azienda titolare della più grande rete metropolitana di fibre ottiche d'Europa. La mostra ha il patrocinio del Comune di Milano - Cultura e Arredo Decoro Urbano e Verde.

Sono cinque i grandi artisti della street art internazionale, provenienti dalle capitali mondiali della public art e del graffitismo, ossia Milano, Berlino, Parigi, Londra, New York, che prenderanno parte alla manifestazione. La direzione artistica è di Gisella Borioli, in collaborazione con Matteo Donini, curatore e collezionista di street art.

Questi i cinque i grandi artisti della street art internazionale: Shepard Fairey (New York), Flying Fortress (Berlino), Rendo (Milano), The London Police (Londra), Space Invader (Parigi). Shepard Fairey, divenuto fenomeno culturale con l'iconografia di Barack Obama, ha progettato dei moderni 'mandala astratti; Space Invader propone i suoi famosi alieni 'pixelati' ispirati al video game anni '70; Rendo propone tombini grafici, astratti e tridimensionali; Flying Fortress mostra i suoi orsi che rimandano al simbolo di Berlino e i suoi 'Teddy Troups'; i The London Police hanno reinterpretato i loro 'omini' amore-pace-amicizia.

Foto: professionearchitetto.it

Italia - Excite Network Copyright ©1995 - 2019