Excite

Milano, in mostra 100 anni di Futurismo

Da oggi fino al 7 giugno 2009 sarà possibile ammirare al Palazzo Reale di Milano la mostra "Futurismo 1909-2009" dedicata al centenario di questo movimento artistico all'avanguardia. L'esposizione, curata da Giovanni Lista e Ada Masoero, prodotta da Palazzo Reale in collaborazione con Skira e Artemisia e sostenuta da Fastweb come main sponsor e da Corriere della Sera, raccoglie circa 400 opere. Tra queste vi sono disegni, sculture, progetti e disegni d'architettura, scenografie e costumi teatrali, fotografie, libri-oggetto, arredi, oggetti di arte decorativa, pubblicità, moda.

Ad aprire la mostra una panoramica della cultura visiva lombarda di fine Ottocento. Tra gli esponenti di questo filone si trovano gli artisti Alberto Martini, Romolo Romani, Luigi Russolo, Medardo Rosso, Gaetano Previati, Pellizza da Volpedo, Umberto Boccioni, Carlo Carrà, Luigi Russolo, Giacomo Balla e Gino Severini. L'artista Filippo Tommaso Marinetti fa, poi, da spartiacque tra la stagione dell'Ottocento e la nuova età dell'avanguardia. Un'altra sezione è dedicata agli anni Dieci e al Dinamismo plastico, il periodo più sperimentale del Futurismo. Si prosegue poi con gli anni Venti e l'Arte meccanica, il periodo del cosiddetto "ritorno all'ordine". La sezione successiva è dedicata agli anni Trenta e all'Aeropittura. A concludere la mostra una sezione intitolata "Dopo il futurismo" e la proiezione, in una piccola sala cinema, di un montaggio di spezzoni di film futuristi.

viaggi.excite.it fa parte del Canale Blogo Social - Excite Network Copyright ©1995 - 2017