Excite

Milano Malpensa, una valigia rossa per ingannare sulla qualità dell'aeroporto?

Svelato il mistero della valigia rossa? Un lettore del Corriere della Sera ha segnalato al quotidiano un fatto alquanto strano che accade di sovente all'aeroporto di Milano Malpensa. Sul nastro trasportatore di bagagli, circa venti minuti prima degli altri bagagli, appare sempre un trolley rosso, senza etichetta.

Il lettore del quotidiano, una persona che viaggia spesso, dopo aver assistito più volte alla stessa scena ha deciso di capirne qualcosa di più e quel che avrebber scoperto è piuttosto sconcertante. Presa carta e penna il lettore ha così raccontato tutto al Corriere.

Ecco quanto scritto: 'Stufo di essere preso in giro, ho guardato bene la valigia, constatando che non vi era alcuna etichetta di viaggio che indicasse la destinazione e la provenienza. Ebbene, l'ho aperta, certo del fatto che non appartenesse a nessuno, e al suo interno ho trovato solo delle vecchie riviste e del polistirolo. Ecco dunque svelata l'ennesima truffa degli operatori della Sea: i tempi medi di consegna bagagli, che vanno ad influenzare statistiche internazionali e rating sulla qualità del servizio dell'aeroporto, sono truccati con questo stratagemma all'italiana.'.

Puntuale al Corriere è arrivata la richiesta di rettifica da parte della Sea, che specifica che quella del 'bagaglio test' è una pratica adottata da tutti gli handler per sbloccare eventuali bagagli incastrati, ma soprattutto respinge al mittente le accuse, specificando che in quel caso lo smistamento dei bagagli era in carico ad un'altra agenzia: 'Il caso documentato dal lettore fa riferimento a un volo gestito da un handler in concorrenza con Sea Handling (100% controllata Sea) e quindi Sea non avrebbe ovviamente nessun interesse a falsificare in positivo il dato di riconsegna del bagaglio. In ogni caso se, effettivamente il dato è stato falsificato, questa è una pratica che Sea non ha mai perseguito e mai perseguirà perché in contrasto con la policy aziendale e soprattutto perché ingannevole nei confronti dei passeggeri'.

 (foto © LaPresse)

Italia - Excite Network Copyright ©1995 - 2017