Excite

Milano, successo per la Bit 2010

Si è chiusa ieri a Milano la Borsa Iternazionale del Turismo 2010 che è stata ospitata nel polo fieristico di Rho Pero. E' stato grande l'afflusso di pubblico, il sei per cento in più rispetto al 2009, e a catturare l'interesse sono stati soprattutto i padiglioni che hanno ospitato gli stand di piccoli Paesi poco noti, in particolare Paesi dell'ex blocco comunista, africani e asiatici.

Secondo un articolo pubblicato su La Repubblica, le nuove frontiere del turismo che il pubblico sembra aver prediletto quest'anno alla Bit sono state Albania, Paesi Baltici, Palestina, Cambogia, Etiopia, Nepal, Sudan, Uganda. Queste sono mete che ai visitatori non offrono lusso e sfarzo, ma storia, cultura dei popoli e natura.

Ma alla Bit 2010 grande successo è stato ottenuto anche dal turismo low cost. Numerose sono state le offerte presentate al passo con questi tempi di crisi. Nonostante le difficoltà, rimane la voglia di vacanza e il settore si adegua.

I 130 Paesi protagonisti tra i padiglioni di Rho Pero hanno attirato molti visitatori. L'ad di Fiera Milano, Enrico Pazzali, ha affermato: 'Dall'inizio dell'anno questo è il terzo segnale forte di ripresa, dopo i saloni Macef e Made'.

Foto: bit.fieramilano.it

Italia - Excite Network Copyright ©1995 - 2018