Excite

Mostra al Macro: Renato Zero svela nuovi scenari della sua vita

  • Foto Twitter @SorcinaRenatina

Sorcini di tutto il mondo unitevi! Da oggi il Macro apre le porte alla mostra dedicata al vostro Renatone. "Zero" è il titolo della retrospettiva dedicata al cantautore diventato ormai un’icona nel mondo della musica (e non solo).

Leggi la confessione a 360 gradi di Renato Zero

La Pelanda, ossia il Centro di Produzione Culturale in collaborazione con Macro (Museo d'Arte Contemporanea Roma in Piazza Orazio Giustiniani 4), è la sede dell’esposizione, promossa da Roma Capitale, Assessorato alla Cultura, Creatività e Promozione Artistica - Sovrintendenza Capitolina ai Beni Culturali, che inizia oggi 18 dicembre 2014 e si concluderà il 22 marzo del prossimo anno.

I visitatori percorreranno un viaggio alla scoperta dei legami di Renato Zero con la società, ma soprattutto con l’Italia degli ultimi 40 anni. Si tratta di un allestimento monumentale e multisensoriale che descriverà l’artista in tutte le sue sfaccettature, partendo dal suo collegamento arte-vita fino ad arrivare al suo aspetto più provocatorio passando per la sua inequivocabile originalità.

Non sarà un reliquiario, bensì un mosaico di documenti, immagini, musica, costumi e cimeli ricostruito all’interno di sei ambienti che rappresentano il suo mondo visto da altrettante sei prospettive diverse. Ci saranno naturalmente alcuni elementi inediti che l’artista non ha mai svelato al suo folto pubblico. Elementi che riguardano le sue canzoni, le sue numerose metamorfosi e le battaglie affrontate durante tutta la sua carriera.

#ritornoazero è l’hashtag ufficiale della mostra che sta spopolando ormai da settimane nei social raccogliendo milioni di fans che non vedono l’ora di aggiungere questo tassello alla loro collezione di esperienze legate a Renato.

Come ogni mostra che si rispetti, anche “Zero” è accompagnata da un volume (acquistabile al prezzo di 25 euro presso il bookshop del MACRO e online) di grande valore che rappresenta una preziosa raccolta fotografica d’arte e di vita del cantautore per immergersi in tutti gli scenari, gli incontri e gli eventi che hanno dato vita all’esposizione.

Orari della mostra e costi del biglietto:

La mostra “ZERO” sarà visitabile dal 18 dicembre 2014 al 22 marzo 2015, dal martedì alla domenica dalle 16.00 alle 22.00.

Per le informazioni sull’acquisto dei biglietti potete consultare il sito internet ufficiale di Renato Zero.

viaggi.excite.it fa parte del Canale Blogo Social - Excite Network Copyright ©1995 - 2017