Excite

Mostra dedicata a Sargent a Venezia

Dal 24 marzo al 22 luglio sarà possibile ammirare nelle sale neoclassiche al primo piano del Museo Correr, a Venezia, la mostra dedicata a John Singer Sargent (1856-1925) principale esponente dell'impressionismo americano, nato a Firenze e a lungo vissuto in Europa, curata da Warren Adelson e Elizabeth Oustinoff, un dovuto omaggio ad un artista che, come già J.W.Turner e altri grandi artisti dell'Ottocento, rimase profondamente affascinato dalla città e dalla magia delle sue luci.

La mostra, organizzata grazie alla collaborazione tra i Musei Civici Veneziani e le Adelson Galleries di New York, offre all'ammirazione dei visitatori sessanta opere tra dipinti e acquerelli, realizzate tra il 1880 e il 1913, provenienti dalle più importanti gallerie ed istituzioni museali, tra cui la National Gallery of Art di Washington, il Brooklyn Museum, il Philadelphia Museum of Art, il Thyssen-Bornemisza di Madrid, la Royal Academy of Arts di Londra nonché da diverse collezioni private che consentono, talora per la prima volta, l'esposizione al pubblico di capolavori altrimenti inaccessibili.

L'esposizione è stata concepita come un suggestivo viaggio lungo il Canal Grande, colto da una gondola, sulla quale Sargent amava dipingere, adottando un punto di vista ribassato, che restituisce inquadrature inedite e inconfondibili di palazzi e chiese, oltre a romantiche ed inusuali visioni della vita quotidiana a cavallo dei due secoli, dove emerge con forza e magnificenza la ricerca sulla luce, la libertà e l'incisività del tratto oltre a una perfetta padronanza formale.

Sargent and Venice, Museo Correr
dal 24 marzo al 22 luglio 2007
Orario: tutti i giorni 10.00-19.00

Per informazioni:
www.museiciviciveneziani.it
www.venezia.ws

viaggi.excite.it fa parte del Canale Blogo Social - Excite Network Copyright ©1995 - 2017