Excite

Museo Van Gogh Amsterdam: alla scoperta del genio olandese

Se vi trovate nella capitale olandese, una delle visite obbligate è sicuramente il museo Van Gogh ad Amsterdam. Un' esperienza irripetibile dove potrete ammirare un campionario di opere del maestro che in nessun'altro museo al mondo e pensabile trovare. Un'opera maestosa composta da più di 250 tele, 750 documenti scritti, e oltre 500 disegni.

All'interno del museo

Il museo Van Gogh di Amsterdam contiene le opere del pittore olandese e dei suoi contemporanei. Il museo è situato al 7 in Paulus Potterstraat nella capitale olandese. E' un luogo dove il visitatore potrà carpire almeno in parte la fragilità del pittore, la sua vita tormentata, il suo mondo incarnato nei suoi dipinti.

Collezione permanete: una straordinaria rappresentazione della vita aritistica di Van Gogh. Tra le opere più famose presenti, da citare : I mangiatori di patate, Camera da letto di Arles, La Casa Gialla, e Vaso di girasoli, realizzato nel periodo dove l'artista decise di vivere nella Francia meridionale. Salendo al secondo piano sarà possibile vedere bozzetti e una serie di stampe valorizzate con un ricco catalogo e postazioni internet che collegano gli archivi del museo. Il terzo piano integra opere di pittori contemporanei a Van Gogh tra i quali nomi illustri come quello di Claude Monet.

Audiotour nel museo: le opere di Van Gogh dentro il museo sono presenti in diversi formati, e non solo in quello classico in tela. La multimedialità è un elemento importante all'interno della struttura. Allo sportello è possibile avere un opuscolo con la biografia del pittore: l'opuscolo è gratuito e disponibile in 9 lingue, e anche in lingua italiana.

L'edificio

Il Museo Van Gogh di Amsterdan è suddviso in 2 edifici, il primo la struttura portante ideata dall'architetto Gerrit Rietveld, poi aperta al pubblico nel 1973. La seconda struttura dell'architetto giapponese Kisho Kurokawa finita nel 1999.

Un'esperienza unica

Vedere la capitale olandese e non visitare il famoso Museo Van Gogh a Amsterdam è come un viaggio a Parigi e dimenticarsi di vedere la Torre Eiffel. Ogni anno un milione di persone rendono omaggio alla maestosità di questo genio scomparso in modo prematuro e tragico. Il Museo è un connubio di efficienza e arte. Difficilmente il visitatore lascerà questa magnifica struttura deluso della sua aspettative.

viaggi.excite.it fa parte del Canale Blogo Social - Excite Network Copyright ©1995 - 2017