Excite

Da Napoli a Cagliari con i traghetti Tirrenia

  • viaggi.excite

Data la momentanea impossibilità di godere della bellezza del Golfo di Napoli, a causa dell'aggravarsi dell'infinita emergenza rifiuti, molti partenopei si stanno organizzando per passare le vacanze su altri lidi. La Sardegna è ovviamente una delle mete più ambite, e nella scelta del mezzo per raggiungerla il traghetto risulta essere un'alternativa economica e comoda, soprattutto per famiglie numerose che abbiano la necessità di portare l'automobile o soprattutto molto bagaglio.

Putroppo però la rotta Napoli - Cagliari è servita da traghetti della sola compagnia statale, la Tirrenia, due volte a settimana. Il viaggio non è eccessivamente lungo, essendo percorso in 16 ore e 15 minuti, il che significa che partendo alle 19.45 da Napoli, si può cenare, pernottare ed arrivare a Cagliari, dopo aver comodamente dormito, la mattina seguente alle 11.30. Il prezzo del biglietto per una cabina per due adulti, comprensivo del trasporto della vettura, è di 100 euro per la singola tratta. Il prezzo per una singola persona che viaggiasse in poltrona invece è di soli 46 euro. Per chi poi non trovasse un traghetto nei giorni desiderati, è da prendere in considerazione che l'alternativa più vicina è quello di imbarcarsi dal porto di Civitavecchia, a nord di Roma, dal quale le alternative per la Sardegna sono più numerosa.

Dal porto di Cagliari è possibile raggiungere poi numerose località turistiche. Molto gettonata nella provincia è Pula, interessante oltre che per il mare anche per l'antica storia, risalente agli insediamenti Fenici. Molto gradite anche le località di Teulada, Quartu sant'Elena, Muravera o Castiadas.

viaggi.excite.it fa parte del Canale Blogo Social - Excite Network Copyright ©1995 - 2017