Excite

Da Napoli a Olbia: quali traghetti scegliere

La Sardegna e in particolar modo la costa Smeralda è da sempre la metà più ambita dei vacanzieri italiani, in particolar modo durante la stagione estiva, chi infatti non vorrebbe approfittare delle acque cristalline che l'isola situata nel Mar Tirreno ha da offrire? State cercando un metodo economico per andare da napoli ad olbia?I traghetti

TIRRENIA -Se siete napoletani veraci certamente sceglierete la compagnia Tirrenia, che essendo della vostra terra, riuscirà a farvi sentire a casa anche in alto mare. Scegliendo i traghetti Tirrenia dovrete far rotta a Cagliari e da lì proseguire verso la costa settentrionale dell'isola facendo scalo prima nel porto turistico di Arbatax per poi arrivare alla vostra destinazione finale, cioè la ridente città di Olbia.

MOBY - Alternativa valida è imbarcarsi su un traghetto Moby, traghetti famosi soprattutto tra i più piccoli per ospitare tra le proprie cabine i personaggi di Looney Tunes in grado di allietare grandi e piccini. Scegliendo Moby ci si dovrà imbarcare presso il porto di Civitavecchia, distante circa 200km da Napoli, e dopo circa 16 ore di viaggio si arriverà al porto di Golfo Aranci, ovvero l'approdo di Olbia. Il viaggio sulle navi Moby costerà 81 euro, ma i bambini al di sotto dei 4 anni viaggiano gratis.

SNAV - Altra opzione per giungere in terra sarda è imbarcarsi su uno dei traghetti Snav. Il gruppo armatoriale offre una tariffa speciale a 28 euro tutto incluso per la tratta Civitavecchia-Olbia, oltre a distinguersi dagli altri traghetti per ospitare nella pancia delle navi un vero e proprio casinò che vi aiuterà a divertirvi.

viaggi.excite.it fa parte del Canale Blogo Social - Excite Network Copyright ©1995 - 2017