Excite

Napoli, ordinanza anti-Carnevale

Fino al prossimo 25 febbraio, vietato a Napoli l'acquisto, la vendita e l'uso di bombolette spray contenenti sostanze imbrattanti o urticanti, gettare sostanze imbrattanti o urticanti o farina, uova o acqua verso persone, veicoli, edifici, monumenti o strade.

L'ordinanza è stata firmata ieri dal sindaco Rosa Russo Iervolino.Per chi si rendesse protagonista di uno di questi gesti ci sono le sanzioni previste dal codice penale e dal codice della strada, ma anche una sanzione di 200 euro, che sale fino a 400 nel caso di condotta reiterata. La sanzione si applica ai genitori o a coloro che detengono la propria potesta' nel caso di minorenni. Per gli esercizi commerciali e' prevista nel caso di vendita di oggetti proibiti una chiusura di 5 giorni oltre alla sanzione pecuniaria.

viaggi.excite.it fa parte del Canale Blogo Social - Excite Network Copyright ©1995 - 2017