Excite

La soluzione per ovviare all'assenza della nave Catania Livorno

  • excite

Da Catania a Palermo

Dando un rapido sguardo alle rotte marittime previste per l'isola della Sicilia, scopriamo che l'unico porto in grado di offrire un filo diretto con la Toscana è quello di Palermo. Abbandonata definitivamente l'idea di una nave che colleghi Catania a Livorno, prepariamoci con la nostra macchina ad attraversare l'isola siciliana da est verso ovest, in direzione dello scalo palermitano.

La tratta Palermo-Livorno

Vi è una sola compagnia marittima che compie a livello turistico, la traversata dal capoluogo siciliano a Livorno, e corrisponde all'azienda genovese GNV (ovvero Grandi Navi Veloci). Il collegamento ha una frequenza di tre giorni alla settimana: il lunedì, mercoledì e venerdì. Le partenze sono fissate all'una di notte il mercoledì, mentre negli altri due giorni la nave lascia il porto di Palermo circa due ore prima. La nave adibita al trasporto dei passeggeri è la Tenacia. La durata della traversata è prevista nell'ordine delle 19 ore. Essa può risultare meno monotona e stancante qualora si scelga di usufruire dei tanti servizi messi a disposizione dalla compagnia Grandi Navi Veloci. All'interno della nave ci accoglieranno la Cafeteria, il Piano Bar, lo Shopping Center e una sala videogiochi. Tra le offerte concernenti la prima metà del mese di agosto, troviamo un biglietto per due persone, con cabina interna da 4 letti più un'automobile al seguito, a partire da 290 euro (biglietto di sola andata). Prezzi molto vantaggiosi a settembre, quando ancora le giornate da trascorrere al mare sono molto piacevoli. Mantenendo inalterati i parametri del precedente preventivo (due adulti più automobile e cabina), il risparmio rispetto ad agosto si aggira sugli 80 euro.

viaggi.excite.it fa parte del Canale Blogo Social - Excite Network Copyright ©1995 - 2017