Excite

L'ultima nave da Napoli per la Sardegna: a Cagliari con Tirrenia

  • sanitaincifre.it

Andare in Sardegna da Napoli non è più facile come una volta: la crisi ha colpito duro, e i collegamenti una volta disponibili per Palau e Olbia non sono più serviti a causa del fallimento o ridimensionamento delle compagnie che li avevano in gestione, la Dimaiolines e la Medmar. Così l'ultima nave da Napoli per la Sardegna superstite è quello per Cagliari della compagnia statale, la Tirrenia, anch'essa dal futuro incerto, in quanto in via di acquisizione da parte delle concorrenti private che non saranno tenute a garantire il contratto di servizio che assicurava la continuità territoriale dell'isola al continente. Comunque per quest'anno è ancora possibile andare in vacanza a prezzi più convenienti rispetto alle condizioni del mercato, ma vediamo nel dettaglio.

Tariffe ed orari

I prezzi in alta stagione per questa tratta partono dai 46 per un posto singolo in poltrona, ai 100 per una cabina per una coppia che viaggiasse con il veicolo al seguito. Il traghetto parte da Napoli alle 19.45 ed il viaggio è abbastanza lungo durando oltre 16 ore. Chi volesse cenare sul traghetto può trovare conveniente prenotare online, il che permetterebbe di usufruire di sconti sui pasti

Alternative

Chi volesse andare da Napoli alla Sardegna, ma non a Cagliari, può prendere invece in considerazione le alternative dal porto di Civitavecchia, a Nord di Roma e raggiungibile da Napoli in circa tre quattro ore in automobile. Da Civitavecchia partono infatti traghetti per Arbatax, Golfo Aranci, Olbia, e Porto Torres. Per Golfo Aranci sono inoltre disponibili i traghetti dela Saremar, della Regione Sardegna, piuttosto economici

viaggi.excite.it fa parte del Canale Blogo Social - Excite Network Copyright ©1995 - 2017