Excite

Viaggio in nave tra Palermo e Civitavecchia: informazioni utili

  • Jing - Wikimedia Commons

In alternativa a un lungo viaggio in auto tra le autostrade del Sud Italia o di un altrettanto lungo viaggio in treno tra stazioni e ritardi, chi ha necessità di spostarsi dalla Sicilia al centro della penisola può optare per un viaggio in traghetto. Il collegamento in nave tra Palermo e Civitavecchia è garantito dalla compagnia di navigazione Grandi Navi Veloci.

Grandi Navi Veloci

Grandi Navi Veloci è una delle maggiori compagnie di navigazione d'Italia. Opera dal 1993 e si caratterizza per i suoi "traghetti da crociera", ovvero traghetti che offrono ai viaggiatori alcuni servizi tipici delle navi da crociera, come bar e ristoranti oltre alla possibilità di imbarcare le auto al proprio seguito. L'offerta della compagnia, oltre alle corse da e per le maggiori isole italiane (Sicilia e Sardegna), prevede collegamenti con alcuni dei Paesi che si affacciano sul Mediterraneo: Malta, Tunisia, Marocco e Spagna.

La rotta Palermo-Civitavecchia

Il viaggio tra Palermo e Civitavecchia ha una durata di circa dodici ore e la nave utilizzata è la Zeus Palace. Il collegamento tra Palermo e Civitavecchia è previsto nei giorni di martedì, giovedì e domenica. La partenza è prevista alle ore 20:00 ad eccezione della domenica, giorno nel quale i traghetti salpano alle ore 18:00.

I servizi ai passeggeri

I viaggiatori possono scegliere tra diverse tipologie di biglietti: la soluzione più economica è quella che prevede la sistemazione in poltrona, in alternativa si può scegliere di acquistare un posto in cabina interna, esterna o in suite. Le tariffe sono consultabili al sito internet della società gnv.it e sono comprensive delle tasse.

Italia - Excite Network Copyright ©1995 - 2017