Excite

Saremar, la nuova compagnia di traghetti della Sardegna

  • Saremar.it

Si chiama Saremar la nuova compagnia di traghetti della Sardegna che dal 15 giugno ha cominciato le sue corse per collegare l’isola più amata dai vacanzieri al continente. Nata dalla ferma volontà della Regione Sarda per combattere il caro traghetti ed in aperta concorrenza con le principali società di navigazione, la Saremar è la grande novità dell’estate 2011.

Tuttavia non si tratta di una compagnia del tutto nuova, in quanto essa effettua già da diversi anni i collegamenti tra la Sardegna e le sue isole minori, l’Isola di San Pietro e La Maddalena, oltre che quello tra Santa Teresa di Gallura e Bonifacio.

Ma alle rotte locali da quest’estate se ne aggiungono altre due, almeno sino al 15 settembre 2011: la prima tra Golfo Aranci (Olbia) e Civitavecchia, la seconda tra Porto Torres e Vado Ligure (Savona).

Per quanto riguarda i prezzi dei biglietti, i traghetti della Sardegna Regionale Marittima, da cui SaReMar appunto, offrono dei prezzi decisamente competitivi. Infatti, per chi viaggia da Civitavecchia per Golfo Aranci pagherà dal 16 luglio al 31 agosto 35 euro per il posto ponte, 40 euro per la poltrona, e tra i 60 e i 65 per una cuccetta in cabine quadruple. Invece per le automobili si va dai 50 ai 55 euro.

Per la tratta tra Savona e Porto Torres si paga, sempre dal 16 luglio al 31 agosto, 40 euro per il posto ponte, 58 euro per la poltrona, e tra i 75 e gli 81 per una cuccetta in cabine quadruple. Per le automobili invece si va dagli 86 ai 75 euro.

Le prenotazioni ed i biglietti per i traghetti per la Sardegna si possono effettuare in tutte le biglietterie convenzionate oppure su internet.

Italia - Excite Network Copyright ©1995 - 2017