Excite

Oktoberfest 2013 al via, festa della birra fino al 6 ottobre

  • Wikimedia Commons

Ha aperto i battenti a mezzogiorno in punto, con il primo boccale spillato dal borgomastro Christian Ude, la 180esima edizione dell'Oktoberfest, la celebre festa della birra di Monaco di Baviera che andrà avanti fino al prossimo 6 ottobre e promette di portare in città almeno 6 milioni di visitatori, ognuno dei quali - lo scorso anno - ha speso in media 68 euro.

Rispetto alle passate stagioni, si segnala un aumento del prezzo del "mass", il boccale di birra da un litro che sarà servito agli avventori dell'Oktoberfest 2013 che si assieperanno nei tendoni del 'Wiesn', un'area di 420 mila metri quadri. Nell'edizione 2013, per un boccale di birra (tra le più famose la Löwenbräu, la Hofbräu, la Paulaner, Spaten, Hacker-Pschorr e Augustiner) si spenderanno tra 9,45 e 9,85 euro. Nel 2012, i gestori dei giganteschi tendoni hanno incassato oltre 435 milioni di euro.

E l'Oktoberfest si conferma un evento dalla portata gigantesca anche per gli albergatori di Monaco di Baviera (oltre 400 i milioni di euro incassati nel 2012) e per i negozianti, con altri 275 milioni spesi dai visitatori nelle botteghe e nei negozi della città. Sono 13 mila invece le persone che trovano lavoro nelle due settimane dell'Oktoberfest.

Tra gli appuntamenti da non perdere nei prossimi giorni si segnalano la sfilata di costumi tradizionali e “Fucilieri” in programma domani a partire dalle 10 e il primo dei "family day", giornata dedicata alle famiglie che vogliono visitare il festival in tutta tranquillità, in programma martedì prossimo (il secondo è in programma martedì 1° ottobre). Domenica prossima, invece, oltre 400 musicisti bavaresi si uniranno per un grande concerto folkloristico.

Italia - Excite Network Copyright ©1995 - 2019